I.I.S.S. Alessandro Volta - Palermo
+1 voto

Buongiorno,

date un'occhiata al link che segue, troverete la risposta ad una delle domande a cui ancora nessuno di voi è riuscito a rispondere correttamente:

https://www.w3schools.com/xml/ajax_intro.asp

Se non fosse ancora chiaro, pensate alla pagina di google, fino a qualche anno fa, le ricerche si svolgevano come di seguito:

  1. Scrivi le parole chiavi sulla barra di ricerca
  2. Batti invio, per inviare la richiesta al server
  3. Il server genera una nuova pagina con i risultati
  4. La pagina viene visualizzata sul browser

Questa modalità di comunicazione è detta sincrona, e obbliga l’utente a stare fermo mentre attende i risultati.

Da un po le cose sono cambiate:

  1. digita un certo numero di caratteri sulla barra di ricerca
  2. mentre digiti vedi dei risultati
  3. cambia ciò che hai digitato
  4. torna al passo 2

questa modalità è detta asincrona, e l’utente in vero mentre attende i nuovi risultati, può guardare i vecchi.

Per realizzare la comunicazione nella amniera appena descritta, si utilizza AJAX.

AJAX è l'acronimo di Asynchronous Javascript And XML e indica una tecnica per permettere di costruire applicazioni asincrone, in cui in buona sostanza, non viene ricaricata ogni volta tutta la pagina, bensì solo una “zona”, che è stata “comunicata” come parametro alla funzione: $.ajax.

quesito posto 7 Giugno 2017 in Tecnologie e Prog. di Sistemi Informatici e Tlc da tonins Corsista (123 punti)
  

3 Risposte

+1 voto
Risposta migliore

Grazie alla libreria ajax di jquery. La funzione principale per inviare richieste AJAX è il metodo statico $.ajax(). Dati i molti aspetti della chiamata che possono essere personalizzati, la funzione accetta un’unico oggetto JavaScript con i parametri di base ed altri necessari per sovrascrivere i valori di default.

risposta inviata 9 Giugno 2017 da filipank (32 punti)
Selezionata 9 Giugno 2017 da tonins
Risposta corretta
0 voti
Grazie professore.
risposta inviata 7 Giugno 2017 da Damiano_98 Corsista (47 punti)
Questo post è stato in qualche modo illuminante? Si è capito per quale domanda è la soluzione?
Ti dice qualcosa...riguardo ad altre domande ancora non risolte?
0 voti
Grazie per la spiegazione professore, ora è molto chiaro.
risposta inviata 8 Giugno 2017 da francidl Corsista (44 punti)
Cosa ti suggerisce?

Domande correlate

+1 voto
8 risposte
0 voti
0 risposte
0 voti
0 risposte
681 domande
1,333 risposte
631 commenti
1,476 utenti