I.I.S.S. Alessandro Volta - Palermo
+2 voti
quesito posto 26 Maggio 2017 in Noi studenti su Open School da Rosalia Taormina Corsista (55 punti)
  
Sorci Angelo 4°C
Ore molto istruttive e interessanti, che non tutti hanno avuto il buon senso di seguire ; Mi hanno dato un idea del mio futuro lavorativo
Unica pecca il fatto che abbiamo fatto poche visite nelle stazioni e che le ore sono state sempre negli stessi giorni " perdendo molte ore di T.p.s".
Spero di continuare questa esperienza , questa estate " stage  Roma " e anche per il prossimo anno scolastico

4 Risposte

+1 voto
Gianmarco Santi Levantino 4.C

premetto che la mia personale idea di quest'esperienza di alternanza è positiva, infatti durante le varie ore di training con Terna abbiamo potuto vedere e quasi "toccare con mano" un pò di tutto ciò che studiamo giornalmente in classe.

I rappresentanti di Terna che si sono susseguiti nei vari incontri si sono affermati estremamente preparati sia in campo pratico che teorico, fornendo sempre descrizioni dettagliate dei processi, dei macchinari, dei modelli operativi o di qualunque altro tipo di meccanismo sfruttato nella loro azienda.

le svariate ore passate a seguire le spiegazioni dei tecnici Terna mi ha consentito di guardare in maniera diversa il futuro lavorativo fornito dal nostro peculiare tipo di indirizzo e mi ha permesso di comprendere più a fondo il genere di vita che un tecnico di un'azienda imponente come terna potrebbe e dovrebbe fare.

Gli argomenti trattati ,esposti sempre in maniera esaustiva,da parte dei collaboratori Terna sono risultati molto interessanti e salvo (purtroppo) la lezione sul dipartimento di dispacciamento energetico (molto più tecnico e teorico delle altre)  non sono mai risultati noiosi ma sempre interessanti e integranti nel nostro percorso formativo.

ad arricchire il tutto sia al livello formativo che nel campo delle esperienze personali è stata la visita alla stazione elettrica di bellolampo che ci ha permesso di vedere con i nostri occhi tutto quello di cui avevamo precedentemente trattato durante le sessioni di training.

Particolarmente interessanti sono state anche le illustrazioni dei metodi di tempestiva manutenzione degli'impianti e delle apparecchiature ad intervalli periodici più o meno frequenti (includendo anche l'illustrazione dei vari processi di messa in sicurezza di un impianto o apparecchiatura per effettuarne la manutenzione stessa) , l'illustrazione dei metodi di lavoro sotto tensione , l'illustrazione delle apparecchiature (con relativa descrizione per componente) di una stazione elettrica , del diversificato sistema di trasporto dell'energia in tutta italia, dei vari tipi di tralicci, delle varie problematiche in cui può incombere una linea elettrica,del tentativo di spostarsi verso una fonte di energia rinnovabile e del grande interesse dell'azienda nel campo della sicurezza sia dei lavoratori che dei civili.

in sostanza il nostro lavoro con Terna mi ha consentito di avere una visione più ampia e dettagliata del mondo lavorativo sul nostro settore e mi ha permesso di capire meglio quale sarà il mio eventuale e sempre più vicino futuro lavorativo.

le uniche pecche che riconosco a questo sistema di alternanza sono l'ammontare di ore disposto sempre negli stessi identici giorni settimanali che ci ha vietato nel nostro caso di effettuare le regolari 3 ore settimanali di laboratorio di T.P.S per noi materia molto formatrice e fondamentale.

spero vivamente ,durante il prossimo anno scolastico, di poter continuare questa esperienza in modo di poter ulteriormente arricchire il mio bagaglio culturale in merito e ringrazio il personale terna e la scuola per averci dato la possibilità di aver potuto usufruire di questa collaborazione con un'azienda rinomata come Terna che ,soprattutto in questo periodo scolastico, non è un privilegio di cui possono usufruire tutti spero vivamente di poter continuare con questo percorso andando al campus estivo di terna,
risposta inviata 29 Maggio 2017 da Gia70x (33 punti)
modificato 29 Maggio 2017 da Gia70x
+1 voto
Dario levantino 4.C

Ringrazio Terna per aver accettato di darci questa possibilità arricchendola con molte lezioni costruttive (alcune più,alcune meno interessanti) ma comunque importanti ai fini di avere un minimo di conoscenza di questo campo lavorativo ma soprattutto di noi stessi e delle nostre idee lavorative.

Il personale di Terna è stato molto cordiale e preciso nell'esposizione degli argomenti trattati ma anche nel ospitarci alla centrale che ha sede a Bellolampo.

In alcune occasioni c'è stato un calo di coinvolgimento da ambe le parti ma comunque è stato un bel percorso accompagnato da un ottimo personale gentile e preparato, anche se avvolte un pò ripetitivo ma comunque piacevole.

ln fin dei conti, l'illustrazione è stata ampia e mirata, generale e coincisa.

La proposta di andare a Roma è senza dubbio allertante e sarebbe comunque un elemento in più nella conoscenza di questo mondo che potrebbe diventare il nostro un giorno.

Io e la mia classe siamo stati fortunati nell'essere stati scelti per seguire questo progetto formativo. Spero in un seguito.
risposta inviata 29 Maggio 2017 da Dario00 (26 punti)
0 voti
Davvero molto interessante prof, lezioni molto belle con argomenti interessanti. Molte cose nuove conosciute e argomenti trattati molto belli. È stato davvero un piacere fare questo percorso di alternanza scuola-lavoro con Terna.
risposta inviata 29 Maggio 2017 da Marco D'Angelo (26 punti)
0 voti
il percorso di alternanza scuola-lavoro con terna , secondo il mio punto di vista, è stato molto interessante e i vari incontri con i tecnici terna (molto preparati e qualificati) sono stati estremamente formativi.
Gli incontri Che si sono susseguiti sono stati molto interessanti poichè inerenti al nostro percorso di  studio.
Sono riuscito a comprendere molte cose su terna e sul suo metodo lavorativo, e Mi farebbe molto piacere partecipare al campo estivo di terna a roma.
I punti di forza di terna secondo me sono :l'organizzazione e la preparazione dei lavoratori che ci hanno portato in questa esperienza, l'estrema disponibilità dei collabboratori nel rispondere ai nostri dubbi e l'accuratezza nell'esporre il loro metodo lavorativo e nel spiegare il funzionamento dei macchinari adoperati nelle loro stazioni elettriche.
L'unico punto di debolezza degli incontri con terna è stato che gli incontri si sono susseguiti sempre il martedì e ciò  ci ha privati di preziose ore di tpsee che ci ha vietato la possibilità di fare pratica in laboratorio.
Ringrazio terna e la scuola per averci fornito questa possibilità.
Marco Giuffrè 4C
risposta inviata 3 Giugno 2017 da Marco99 (21 punti)

Domande correlate

0 voti
0 risposte
quesito posto 10 Dicembre 2017 in Noi studenti su Open School da Rosalia Taormina Corsista (55 punti) | 651 visite
0 voti
1 risposta
quesito posto 28 Dicembre 2016 in Noi studenti su Open School da Rosalia Taormina Corsista (55 punti) | 29 visite
688 domande
1,336 risposte
631 commenti
2,218 utenti